Il termine Gridcomputing identifica un'infrastruttura di elaborazione distribuita nata per rispondere alle esigenze poste da studi avanzati nel campo della scienza, dell'ingegneria, della fisica, della biologia e di qualsiasi campo dove vi sia la necessità di elaborare grandissime quantità di dati.

L'infrastruttura Grid si occupa del coordinamento delle risorse condivise mediante le Organizzazioni Virtuali, multi-istituzionali dinamiche in un ambiente sicuro.
La condivisione diventa così accesso diretto a computer, dati, software ed altre risorse e non più un semplice scambio di file.

La sicurezza integrata deve garantire l'autenticazione e l'autorizzazione dei partecipanti, il monitoring e l'auditing delle risorse e policy tra organizzazioni differenti.

Un'architettura Grid lavora in assenza di locazione e controllo centralizzati, esistenza di relazioni di fiducia preesistenti e configurazioni omogenee.

L'architettura Grid è differente da quella distribuita convenzionale in quanto centra l'attenzione sulla condivisione di risorse su larga scala, su applicazioni innovative ed è orientata alle alte performance.


 
   
 
   Sicurezza e servizi per i sistemi informativi      Il sito dedicato alle architetture Cluster